ROBERTO GRILLO
PHOTOGRAPHER

Category: Una Ragazza per il Cinema

Alessia Debandi nel film di Sorrentino

Una Ragazza per il cinema 2014 e Gianni Morandi

Giulia Todaro “Una ragazza per il cinema” 2014 a Settembre la vedrete su canale 5 nella fiction Mediaset “l’isola di Pietro” con il sempre giovane Gianni Morandi!

Attimi di backstage con Alessia Debandi

Una magnifica giornata in compagnia di Alessia Debandi e del magnifico staff nazionale di Una Ragazza per il Cinema.

 

 

 

 

 

Foto: Roberto Grillo
Make up: Giusy per Gil Cagné
Acconciature: Serena per New Hair
Location: Grand Hotel Villa Itria

Scuderia Targa Florio, cento anni vissuti “di corsa”!

Anno 1906

Nasce ina Corsa leggendaria destinata a durare nel tempo: “La Targa Florio”.

Anno 2006

Ha compiuto “Cento Anni” la più antica e famosa corsa di automobili, nata ai tavolini di un bistrot di Parigi, dall’incontro di passioni di Vincenzo Florio ed Henri Desgrange, direttore della rivista francese “L’Auto”.

Anno 2016

La Targa Florio, dopo l’ultima gara su strada del 1977, ha lasciato il passo alla formula Rally e, prima al mondo, ha festeggiato la “CENTESIMA EDIZIONE”.
La Targa Florio, l’ultima gara su strada d’Europa, ha davvero dei primati dei quali vantarsi: la più vecchia corsa del mondo ancora in vita ed attuale!
È stata ed è una Competizione Internazionale alla quale le maggiori Case Automobilistiche partecipano, guardando ad una affermazione di prestigio!
La “Scuderia Targa Florio” prosegue i festeggiamenti della Targa Florio riproponendo una kermesse motoristica d’alto livello che quest’anno avrà una grande novità!
La grande novità del 2016 è quella del Gemellaggio della “Scuderia Targa Florio”, organizzatrice del Concorso di Eleganza Dinamico – “Dal Circuito Madonita alla Catania/Etna”, con il Concorso di Bellezza – “Una ragazza per il Cinema”.
La formula scelta dagli Organizzatori è quella di festeggiare la Centesima Edizione della Targa Florio unendo il mondo dei motori alla bellezza femminile per una ricorrenza “prima al mondo”!
Infatti i Florio non furono mai insensibili al meraviglioso mondo del fascino femminile: Vincenzo aveva già intuito che al mondo dei motori si poteva abbinare anche quello della bellezza femminile e, nel 1955 e nel 1956, aveva eletto per primo la “MISS TARGA FLORIO”! E quando Ignazio, fratello maggiore di Vincenzo, conobbe e sposò nel 1893, appena diciannovenne, la bellissima Franca, figlia del Barone Jacona di San Giuliano e di Costanza Notarbartolo di Villarosa, entrò di diritto in quel mondo esclusivo della bellezza e dello charme femminile!
Associare un Concorso di bellezza e di eleganza al nome di “Donna Franca Florio” è semplice!
Franca Florio, definita allora “La Regina di Palermo”, è stata una icona di bellezza e di eleganza fra le più rappresentative protagoniste della “Belle Epoque Palermitana ed Europea”: protagonista indiscussa negli ambienti aristocratici fra i più esclusivi d’Europa!
Affascinata anche Lei dal meraviglioso mondo sportivo, presenziava quasi sempre alle manifestazioni sportive, culturali, mondani e, soprattutto, faceva gli onori di casa alla aristocrazia palermitana ed europea in occasione della “Targa Florio”.
Dettava i canoni della moda e del “savoir vivre”: una meravigliosa figlia di Sicilia e questo Concorso di Miss e Motori sarà un motivo in più per rinverdire i vecchi fasti della Mitica Targa Florio con le bellezze delle Miss di Vincenzo e della bellissima Franca Florio!

Nuovo, Giulia Todaro

Giusy Buscemi è Miss Italia 2012

Comunicato Stampa

Una ragazza per il cinema. Giusy Buscemi, nel 2010 si e’ meritata
l’ambita fascia. Lo Presti:” non solo bella, ma ha un gran talento”

La bellezza ha i mille volti della Sicilia. Ed e’ stata proprio questa
terra che, nel 2010 ha regalato a Giusy Buscemi, la nuova miss Italia,
il suo sogno di entrare nel mondo del cinema e dello spettacolo. La più
bella d’Italia, infatti, nel 2010 aveva partecipato all’edizione di “Una
ragazza per il cinema”, la manifestazione portata avanti dal suo patron
Antonio Lo Presti, che quell’anno consegno’ a Giusy Buscemi la fascia di
“Una ragazza per il cinema  2010”. A due anni di distanza, a 19 anni,
eccola Miss Italia. “La vittoria di Giusy Buscemi- commenta Lo Presti-
e’ certamente una enorme soddisfazione per me e per tutto lo staff,
dimostra certamente che la manifestazione che organizzo da diversi anni
ha sempre scelto con il criterio della qualità e non solo seguendo i
canoni della bellezza. Giusy, infatti, nel 2010 non venne votata dalla
giuria solo per la sua bellezza, ma soprattutto per il talento che ha
subito mostrato nelle varie performance chiamata a svolgere.
Certamente-conclude il patron- siamo soddisfatti del risultato e
auguriamo alla nuova Miss Italia di continuare a mostrare quel talento
che, due anni fa la fece diventare Una ragazza per il cinema”.

L’ufficio stampa
Laura Galesi

Catania, 11 settembre 2012